chi siamo

valley.jpgFrontiere si basa sul lavoro di ricerca di studiosi e ricercatori di varie aree, che si occupano di stilare articoli di vasto respiro con uno stile semplice e comprensibile, su argomenti che affascinano l’umanità da secoli. Che si tratti di giornalisti, scrittori, ricercatori o semplici appassionati fortemente motivati, il nostro team si immerge ogni giorno negli abissi del sapere antico e si inerpica sulle vette del futuribile, alla ricerca di notizie, commenti, interviste e ricerche che possano gettare la luce su alcuni aspetti ancora ignoti dell’animo e della storia umana.

Se ti senti preparato e vuoi contribuire a scrivere per noi, mandaci un articolo di prova e una foto, assieme a una lettera di presentazione. Sulla nostra nave c’è sempre posto per marinai senza paura e capitani coraggiosi, nel cui petto si agita la brama di salpare per mari sconosciuti e raggiungere nuove Frontiere.

MINI TINY CENTER SHIP

PABLO AYO

foto-pablo.jpgGiornalista, scrittore, ricercatore, docente di informatica, ha collaborato a lungo con alcuni dei più noti studiosi del mistero. I suoi articoli sono apparsi su riviste come Nexus, Stargate Magazine, Notiziario UFO, Dossier Alieni, Extraterrestre, X-Times, Area 51. Le sue ricerche spaziano dalle civiltà sepolte alle nuove frontiere della fisica quantistica e dell’esplorazione spaziale. Per anni ha curato una rubrica sugli avvistamenti UFO nel programma Mistero di Italia 1. É editore della testata online “Frontiere” e fondatore del Centro Ricerche Stargard per i fenomeni supernaturali. Vive e lavora a Roma.


MAURIZIO BAIATA

Baiata.jpgDi origine italo-americana, classe 1951, è giornalista, scrittore, documentarista e conferenziere. Diventato noto critico musicale negli anni ’70, ha lavorato per la RAI e la RCA, diventando co-direttore di “Rolling Stone Magazine”. Dal 1980 al 1986 vive a New York, dove lavora come corrispondente di programmi radiofonici della RAI e poi come capo redattore dello storico quotidiano “Il Progresso Italo Americano”. Tornato in Italia, si occupa di acquisizioni diritti home video e televisivi. Nei primi anni ’90 si ritrova ad entrare nel settore delle ricerche e della divulgazione sui misteri, creando – come editore – riviste di settore e grandi opere enciclopediche e multimediali. Dal 2009 al 2011 si trasferisce nuovamente negli USA, a Phoenix, dove dirige il bimestrale “Open Minds”. Al rientro in Italia pubblica diversi libri, cura l’allestimento di eventi e mostre, promuove artisti e riprende l’attività di conferenziere. Contemporaneamente, ritorna a dedicarsi con passione al suo primo amore, la musica Rock.


ALESSIA SERAFIN

alessiaserafinGiornalista, scrittrice, esperta di comunicazione e di nuove tecnologie, è nota per la sua attività di operatrice olistica in Cristallogia. Dopo aver conseguito il secondo livello e il Master di Cristalloterapia con Fufi Sonnino, ha allargato il suo bagaglio tecnico grazie a degli studi presso la Crystal Academy of Advanced Healing Arts di Katrina Raphaell. Reikista dal 2010, ha integrato le tecniche acquisite con l’esperienza nell’uso dei cristalli con la guarigione naturale del sistema Usui. Ha ottenuto i massimi riconoscimenti nelle tecniche di Riallineamento Armonico delle energie. I suoi articoli, pubblicati da mensili come Stargate Magazine, Area 51, X-Times e Strangedays News, sono stati tradotti in francese, inglese e spagnolo. Direttrice della testata Strangedays News, ha condotto ricerche in Egitto, Turchia, Grecia, Spagna, Francia, Tunisia, Repubblica Ceca e Inghilterra. Vive a Roma.


 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: